Juventus-Real Madrid, Zidane in conferenza stampa: “I bianconeri non sono solo difesa, non partiamo favoriti”

 

juventus-real madrid, zidaneJUVENTUS-REAL MADRID, ZIDANE PARLA NELLA CONFERENZA STAMPA DI VIGILIA: “NESSUNA PRESSIONE SU DI NOI, PARTIAMO 50 E 50”- Tra 24 ore esatte Juventus e Real Madrid scenderanno sul terreno di gioco del ‘Millennium Stadium’ di Cardiff per decretare chi alla fine alzerà quella che una volta era la ‘Coppa dei Campioni‘.

Oggi invece le due squadre sono arrivate nella capitale gallese per le conferenze di vigilia e per il primo allenamento allo stadio. Dopo le parole di Allegri, Buffon e Dani Alves, è intervenuto il tecnico del Real Zinedine Zidane, che ha fatto i complimenti alla sua ex squadra e ne ha spiegato i punti di forza: “La Juventus ha certamente un buon atteggiamento di squadra ed un ottima fase difensiva, ma guai a pensare che i bianconeri giochino bene solo in fase di copertura. Non mi aspetto una squadra molto chiusa e credo che sarà una partita aperta e ben giocata“.

Zidane, campione d’Europa in carica al primo anno da allenatore dei blancos, non vuole caricare troppo l’ambiente madridista: “Siamo pronti a giocare, senza nessuna pressione particolare. Noi favoriti? Lo dicono sempre, ma in una finale può succedere di tutto: partiamo 50 e 50“.