Napoli, Berenguer è più di un’idea. Il presidente dell’Osasuna: “Sappiamo che piace”

NAPOLI, BERENGUER È PIÙ DI UN’IDEA – Una delle armi vincenti del Napoli di questa stagione sono stati sicuramente gli esterni, con Callejon e, sopratutto, Insigne, che hanno vissuto la loro miglior stagione con la maglia azzurra addosso.

Visti i tanti impegni, dunque, in casa partenopea è partita la rincorsa ai sostituti ideali per non far sentire tanto l’assenza di uno dei due fuoriclasse napoletani in caso di riposo. Il nome nuovo arriva dalla Spagna: Alex Berenguer dell’Osasuna è il profilo ideale per il progetto del Napoli e di Maurizio Sarri.

Ala sinistra, 1.75, nato a Pamplona nel 1995, è stato autore di sette assist nella stagione spagnola appena conclusa. A confermare l’interesse per l’esterno è stato proprio il presidente degli spagnoli, Luis Salbalza, che però ha anche svelato di non aver ricevuto ancora nessuna offerta dal club di Aurelio De Laurentiis:

“Sappiamo che al Napoli piace, ma la società non si è fatta ancora sentire. Non sappiamo ancora se Alex andrà via o no”.

L’esterno spagnolo è finito anche nel mirino dell’Athletic Bilbao, che però non ha soddisfatto le richieste della società di Pamplona:

“Si sono fatti avanti con un’offerta che non abbiamo accettato, più o meno intorno alla metà del valore della clausola rescissoria”.

Dunque per il Napoli c’è ancora la possibilità di portare Berenguer in Serie A: per gli azzurri la possibilità di giocare in Europa potrebbe giocare un ottimo ruolo nelle decisioni del giocatore…