Argentina, è l’ora di Icardi: Sampaoli deluso da Higuain

inter-icardiARGENTINA, E’ L’ORA DI ICARDI – L’amichevole di ieri contro il Brasile, vinta per 1-0 dall’Argentina guidata dal nuovo ct Jorge Sampaoli, ha ridato nuova linfa alla selezione albiceleste. Secondo quanto riporta La Nacion il nuovo allenatore dell’Argentina ha valutato molto attentamente la prestazione di alcuni suoi uomini, tra tutti quella del Pipita Higuain.

Sampaoli sarebbe rimasto deluso infatti dalla prova offerta dall’attaccante della Juventus e non vede l’ora di poter dare una chance a Mauro Icardi: è stato infatti Sampaoli il primo ct dell’Argentina a convocarlo, segno che crede moltissimo nelle sue qualità. La stampa argentina ha poi elogiato la prestazione generale dell’Albiceleste nei primi 45′ minuti di gioco, ma ha evidenziato, secondo La Nacion, alcune difficoltà nella fase difensiva e lo scarso felling tra Messi e Dybala. Ma soprattutto la vera preoccupazione riguarda la prestazione di Gonzalo Higuain. che è stato sostituito già all’intervallo.

Il Pipita tra l’altro è andato già in ferie, perché non giocherà la prossima amichevole contro Singapore. Il test di mercoledì contro la selezione asiatica sarà l’ultimo della decisiva doppia sfida di qualificazione contro Uruguay e Venezuela (il 31 agosto e il 5 settembre). Se Icardi dovesse recuperare in tempo dai problemi muscolari, la maglia da titolare contro Singapore sarà sicuramente sua e potrà così dimostrare le su qualità anche in Nazionale.