Italia, Buffon: “Festa anti-juventini? Orgoglioso di non essere così”

italia, buffon

ITALIA, BUFFON RISPONDE AMARAMENTE ALLE REAZIONI DOPO LA FINALE DI CARDIFF: “LE CRITICHE FANNO PARTE DEL GIOCO”- La Nazionale italiana di Gian Piero Ventura si appresta ad affrontare l’ultima gara di qualificazione contro il Liectenstein prima della sfida cruciale in Spagna del 2 settembre.

Per tutti i calciatori azzurri invece sarà l’ultimo appuntamento ‘lavorativo’ prima di andare tutti in vacanza. Nominando la Spagna, inevitabilmente torna in mente il Real Madrid, affrontato 7 giorni fa dai giocatori della Juventus nella finale di Champions League di Cardiff: il capitano Gianluigi Buffon, intervistato da Alessandro Antinelli di Rai Sport, è tornato sulla sfortunata finale.

Le critiche dopo Cardiff? Quando perdi 4-1 una finale credo che sia normale che arrivino da tutte le parti, fa parte del gioco. I caroselli da parte degli altri? Obiettivamente non hanno nessun peso per me. Non producono in me nessun tipo di reazione, se non magari l’ orgoglio per non essere così. Sono contento di non essere come loro“.