Chelsea-Conte, clima teso per il caso Diego Costa

 

chelsea, conteCHELSEA-CONTE, C’E’ ARIA DI TENSIONE DOPO IL CASO DI DIEGO COSTA- Soltanto qualche settimana fa Antonio Conte riportava il Chelsea al vertice del calcio inglese vincendo il titolo della Premier League; ora invece l’ex commissario tecnico e i Blues sembrano essere ai ferri corti. La causa è da attribuire ai cattivi rapporti tra Conte e l’attaccante brasiliano (naturalizzato spagnolo) Diego Costa, che hanno inevitabilmente anche implicazioni di mercato.

L’ex centravanti dell’Atletico Madrid non rientra nei piani del tecnico leccese, che lo ha di fatto scaricato non appena conquistata la vittoria del campionato. Quello che però ha scatenato l’ira di Abramovich è il fatto che gli screzi tra il giocatore e l’ex allenatore della Juve sono stati resi pubblici, in particolar modo l‘SMS con cui Conte ha detto a Costa che non avrebbe più fatto parte della squadra il prossimo anno.

Secondo il club, tale situazione avrebbe avuto conseguenze negative sul prezzo del giocatore, abbassatosi drasticamente dopo la vicenda. L’ex CT non è nemmeno soddisfatto di come la società haoperato sul mercato finora: lo strappo è certamente ricucibile, ma la storia d’amore tra il Chelsea a Conte continua tra le difficoltà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *