Retroscena Messi-Inter, Laporta: “Nel 2006 fu vicinissimo ai nerazzurri”

 

retroscena messi-interRETROSCENA MESSI-INTER, L’EX PRESIDENTE BLAUGRANA LAPORTA RIVELA: “MORATTI VOLEVA PAGARE LA CLAUSOLA”- Mentre la nuova Inter di Zhang e della Suning cerca di ripartire e di ricostruire un organico all’altezza del grande passato, spuntano piccanti retroscena che riguardano la precedente gestione, quella che di Massimo Moratti.

E’ uscita oggi sul ‘Guardian‘ un’intervista dell’ex presidente del Barcellona Joan Laporta, che ha rivelato uno scoop che ha del clamoroso: Messi è stato in passato ad un passo dal vestire la maglia nerazzurra. Nel 2006 infatti, come afferma l’ex numero 1 blaugrana, l’allora presidente dell’Inter, Moratti, era intenzionato a pagare la clausola rescissoria di Messi, pari a 150 milioni di euro.

Un vgrande rimpianto per tutti i tifosi interisti, visto che poi alla fine la ‘Pulce‘ rinnovò il suo contratto con il Barca, che ritoccò il valore della clausola fino a 250 milioni, diventando poi al Camp Nou il fenomeno che tutti oggi conosciamo. Messi-Inter rimane, dunque, solamente un sogno di mezza estate di 11 anni fa.