Calciomercato Inter, Ausilio sfida il Milan per Kalinic: incontro con l’agente dell’attaccante

CALCIOMERCATO INTER, AUSILIO SFIDA IL MILAN PER KALINIC – Anche l’Inter si inserisce nella corsa a Nikola Kalinic. Il centravanti croato della Fiorentina è nel mirino del Milan, e i nerazzurri non vogliono stare a guardare: secondo quanto riportato da SportMediaset il ds nerazzurro Piero Ausilio ha incontrato quest’oggi l’agente del calciatore Ramadani. L’Inter vorrebbe inserirsi nella trattativa sfruttando il momento di stallo nella trattativa coi rossoneri, che si è bloccata dopo che il Milan ha considerato alte le pretese del club viola.

Kalinic sarebbe l’alternativa ideale per Mauro Icardi, e Spalletti avrebbe già dato il suo assenso. Ausilio ha sfruttato l’incontro con Ramadani anche per parlare del futuro di Jovetic e Perisic, entrambi suoi assistiti. L’ostacolo nella trattativa pero’ è proprio il Milan, che evidentemente è già avanti nella trattativa per il croato, nonostante il momento di stasi: i rossoneri avrebbero infatti offerto 25 milioni, mentre la viola richiede almeno 27 milioni. Tutto fa pensare che la trattativa si chiuderà attorno alla cifra richiesta dal club gigliato. Infatti il Milan ha voluto rispondere subito all’azione di disturbo dei cugini: secondo quanto riporta SportMediaset Mirabelli e Fassone hanno richiamato Ramadani per un vertice d’urgenza.

Kalinic per altro preferirebbe la pista rossonera dato il suo rapporto molto stretto con Vincenzo Montella. L’azione di disturbo dell’Inter pero’ potrebbe sfociare in qualcosa di più del semplice contatto interlocutorio e con la Fiorentina c’è già un canale aperto per Borja Valero. La situazione dunque si preannuncia molto interessante e il primo derby di mercato si sta giocando in queste ore.