Inter, doppio affare con la Sampdoria: Skriniar in nerazzurro, Caprari a Genova

INTER, DOPPIO AFFARE CON LA SAMPDORIA – Asse molto caldo quello tra Milano, sponda Inter, e Genova, sponda Sampdoria: i due club sono infatti vicino a un accordo che prevede un costo complessivo di 35 milioni di euro.

Tra le parti è in programma oggi un incontro per chiudere definitivamente per l’acquisto di Gianluca Caprari da parte della Sampdoria, con l’ex-Pescara che si trasferirà a Genova per una cifra vicina ai 12 milioni di euro, mentre dovrebbe fare il percorso inverso il giovane difensore, Milan Skriniar, per il quale i blucerchiati fanno una valutazione di almeno 28 milioni di euro.

Valutazione ritenuta troppo elevata da parte del club nerazzurro che proprio attraverso l’affare Caprari, e magari l’inserimento di qualche altra contropartita tecnica, sopratutto giovane, vuole ridurre la parte cash da versare nelle casse del club di Massimo Ferrero.

Proprio dopo l’incontro odierno potrebbero arrivare, se non l’ufficialità, almeno le conferme da parte dei diretti interessati: sarà l’affare Caprari a essere definito per prima per permettere all’Inter di iscrivere al bilancio di questa stagione la cessione dell’esterno, in modo da poter rientrare nei parametri del Fair Play Finanziario.