Atalanta, Conti: “Il Milan? E’ un sogno che si realizzerebbe”

ATALANTA, DICHIARAZIONI ANDREA CONTI-  “Il Milan? E’ un sogno che si realizzerebbe. Quando si è palesata questa occasione, ho deciso di giocare nel Milan e staremo a vedere. So che domani si vedranno le due società. La mia stagione è merito dell’Atalanta, alla quale sarò grato per sempre. Ringrazio anche Di Biagio che ha sempre creduto in me, abbiamo fatto un buon Europeo. Donnarumma? Spero che ci sia anche lui al Milan con me”: con queste parole rilasciate all’aeroporto di Bergamo, il terzino dell’Atalanta Andrea Conti ha ribadito la sua volontà. Il giocatore 23enne ha disputato una stagione incredibile e ha catturato l’interesse di diversi club, con il Milan che sta trattando con l’Atalanta da diverse settimane.

Secondo quanto riportato da gianlucadimarzio.com, i rossoneri incontreranno domani i bergamaschi per trovare un’intesa per il nativo di Lecco. Per concludere l’affare, il Milan dovrà sborsare oltre 20 milioni di euro. Intanto, Fabio Borini è sbarcato a Malpensa e domani mattina effettuerà le visite mediche. Fassone e Mirabelli hanno superato la concorrenza della Lazio (accostata da diversi giorni all’ormai ex Sunderland) e hanno preparato un quadriennale da 1.7 milioni di euro. Per l’attacco, però, potrebbe arrivare ancora un altro colpo: si tratta di Nikola Kalinic, centravanti della Fiorentina.