Calciomercato Fiorentina, Bernardeschi in ritardo al ritiro: continua il pressing della Juve

juventus-bernardeschiCALCIOMERCATO FIORENTINA, BERNARDESCHI IN RITARDO AL RITIRO – Federico Bernardeschi non sarà in ritiro con la Fiorentina il prossimo 17 luglio, giorno in cui i calciatori del club viola si ritroveranno dopo le vacanze. Con una nota pubblicata sul sito ufficiale del club viola, infatti, è stato comunicato che il trequartista arriverà solo tre giorni dopo: dietro c’è naturalmente il pressing della Juventus, fortemente interessata al calciatore.

Questo il testo della nota: “La Fiorentina informa che il calciatore Federico Bernardeschi, il cui arrivo a Moena era previsto per il 17 luglio, arriverà nella sede del ritiro viola il 20 Luglio, nel pieno rispetto dell’accordo collettivo AIC relativo alle ferie di ogni tesserato”. Il club bianconero, probabilmente, tenterà l’affondo decisivo in questi tre giorni concessi a Bernardeschi.

Al momento, l’ostacolo maggiore riguarda la distanza tra domanda e offerta: i bianconeri, secondo quanto riporta Goal.com offrono 40 milioni di euro, ma resta da sciogliere il nodo legato ai bonus. Tra le altre cose, la Fiorentina avrebbe anche chiesto di inserire nella trattativa il croato Pjaca, ricevendo pero’ un rifiuto secco sia da parte del club piemontese che dal diretto interessato. Marotta potrebbe invece inserire il cartellino di Sturaro, per cercare dunque di abbassare l’esborso in denaro e convincere dunque definitivamente la Fiorentina a cedere il suo gioiello.