Calciomercato Torino, si va all’attacco: sfida alla Fiorentina per Zapata e Simeone

CALCIOMERCATO TORINO, SI VA ALL’ATTACCO – Sistemata, finalmente, la questione relativa al sostituto di Joe Hart, con l’ufficializzazione di Stefano Sirigu, arrivata già da qualche settimana, per il Torino è tempo di concentrarsi sugli altri reparti da rinforzare in questo mercato.

Per i granata il reparto sotto la lente di ingrandimento resta sempre l’attacco, con Sinisa Mihajlovic che chiede un compagno di reparto per la stella della squadra, Andrea Belotti: i nomi in cima alla lista del direttore sportivo, Petrachi, sono quelli di Duvan Zapata del Napoli e Giovanni Simeone del Genoa.

Per entrambi è sfida aperta alla Fiorentina, che dovrà prima risolvere l’intricata situazione legata alla cessione di Nikola Kalinic, e poi potrà regalare ai propri tifosi il nuovo bomber che esulterà sotto la ‘Fiesole’: ed è proprio in questa fase di stallo che il Torino vuole provare a chiudere per almeno uno dei due attaccanti.

Con il Napoli è in piedi da tempo la trattativa per l’arrivo in prestito di Zapata, ma gli azzurri tentennano perchè preferirebbero cedere il colombiano a titolo definitivo: ecco che l’inserimento della Fiorentina ha complicato l’affare, costringendo i granata a sondare la pista Simeone, ma più per una manovra di disturbo nei confronti dei viola che per un reale interesse nel figlio del ‘Cholo’.

A proposito di attaccanti, in casa granata preoccupa il possibile assalto del Milan per Andrea Belotti: i rossoneri sembrano non volersi fermare in questo mercato e l’attaccante del Torino sarebbe la ciliegina sulla torta in questa sessione di trattative. Cairo, però, non si smuove dalla richiesta di 100 milioni di euro.