Juve, occhio alla beffa Schick: potrebbe tornare in corsa l’Inter

schick JUVE, OCCHIO ALLA BEFFA SCHICK- Un affare che sembrava chiuso, con test fisici completati con successo. Il passaggio di Patrik Schick dalla Sampdoria alla Juventus era dato per fatto, ma alcuni problemi nelle visite mediche di natura cardiaca hanno rallentato il buon esito dell’operazione, con il club bianconero che avrebbe intenzione di ridiscutere i termini economici, precedentemente accordati sulla base di 30 milioni di euro.

Come riporta Il Secolo XIX, in questo momento il futuro dell’attaccante ceco è tutt’altro che scontato e sono ipotizzabili diversi scenari. Il più probabile è quello che vede il ventunenne diventare comunque un giocatore della Juventus. Se l’operazione saltasse definitivamente per questioni di idoneità, oppure non si trovasse un accordo con la Sampdoria nella discussione di eventuali modifiche agli accordi, potrebbero tornare in gioco altre squadre.

Tra queste in pole ci sarebbe sicuramente l’Inter, che ha corteggiato Schick ancor prima del club bianconero, salvo poi vedersi soffiare il talento ceco proprio al momento dell’assalto. Dall’estero è noto l’interessamento di club come Paris Saint Germain ed Everton. Ciò che è certo è che nella giornata di lunedì si saprà se Patrik Schick avrà superato i test medici supplementari per l’idoneità sportiva.