Calciomercato Inter tempo reale 17 luglio 2017: nessun accordo con lo United per Perisic, anche Kondogbia in uscita

inter, kondogbiaCALCIOMERCATO INTER TEMPO REALE 17 LUGLIO 2017 – Tutte le ultime sulle mosse di mercato nerazzurre di oggi 17 luglio .

SALGONO LE QUOTAZIONI DI KEITA – Spalletti confida di poter aver a disposizione nella tourneé cinese almeno uno dei 3-4 acquisti promessi da Suning durante questa campagna di rafforzamento. Il nome potrebbe essere quello di Keita Baldé, diventato uno degli obiettivi principali per l’Inter. Il giocatore ha lasciato il ritiro della Lazio, per andare a Milano a trovare la sua fidanzata, ma potrebbe essere l’occasione per incontrare la dirigenza nerazzurra.

NESSUN ACCORDO CON LO UNITED PER PERISIC – Secondo quanto riferito da un giornalista di ESPN, Inter e Manchester United avrebbero trovato un accordo per la cessione di Perisic per 46 milioni di euro. Poche ore dopo è arrivata però la smentita attraverso un profilo credibile del canale su Twitter. Si scrive che il croato andrà allo United, ma non ci sono ancora accordi tra i due club.

DALBERT: QUESTIONE DI ORE – Il terzino del Nizza è ormai uscito allo scoperto, dichiarando di voler accettare la proposta dell’Inter. Per il trasferimento è solo dunque questione di ore, al massimo di giorni.

JOVETIC: ATTESA PER L’OFFERTA DEL SIVIGLIA – Stevan Jovetic è ancora nerazzurro e lo rimarrà fin quando il Siviglia non tirerà fuori l’offerta giusta: lo riporta La Gazzetta dello Sport.

KONDOGBIA IN USCITA VERSO VALENCIA – Il centrocampista francese non rientra particolarmente nei piani di Luciano Spalletti e secondo La Gazzetta dello Sport è in previsione anche una sua cessione: il Valencia sembra interessato e si potrebbe lavorare anche su un prestito con diritto di riscatto.

PER DUNCAN SERVONO 20 MILIONI – L’Inter piomba nuovamente su Duncan: il Sassuolo lo ritiene incedibile, ma con 20 milioni potrebbe partire.

RANOCCHIA TORNA IN PREMIER? – Il difensore potrebbe ritornare in Premier League, questa volta a seguirlo c’è il West Bromwich Albion, disposto ad offrire 5,5 milioni di euro con 4,5 al calciatore.