Retroscena Milan, tentativo per il colpo Aguero

Retroscena Milan, tentativo con il City per Aguero RETROSCENA MILAN, TENTATIVO PER IL COLPO AGUERO – In principio fu il Kun Aguero. Prima di Morata, prima di Belotti ed Aubameyang, il Milan ha provato a portare in rossonero l’attaccante del Manchester City. Secondo quanto scrive calciomercato.com, tra la fine di maggio ed i primi giorni di giugno, la società di Via Aldo Rossi ha avviato i contatti con l’entourage dell’argentino per conoscere le intenzioni del giocatore e le possibilità che lasciasse l’Inghilterra.

Il Manchester City ha però bloccato tutto sul nascere. L’allenatore dei Citizens Pep Guardiola punta ancora forte sull’ex Atletico Madrid e non ha voluto privarsene. Alla fine di giugno si è inserito il Paris Saint Germain, che ha proposto 68 milioni di euro, ricevendo un no secco. Nelle ultime settimane, tuttavia, il Chelsea ha formulato un’offerta ufficiale di circa 70/80 milioni di euro e nel caso ci fosse un’apertura del City, il Milan, forte dei 10 acquisti ed un progetto ora più consolidato, potrebbe decidere di inserirsi nuovamente nella trattativa e strappare il Kun alla concorrenza, abbandonando le piste Belotti, Aubameyang e Morata.