Milan-Bonucci: “Juventus? Non c’era più voglia di continuare insieme”

milan-bonucciMILAN-BONUCCI- Leonardo Bonucci, presentato ufficialmente alla stampa nei giorni scorsi, ha evidenziato e chiarito il suo punto di vista sull’addio alla Juventus. Di mezzo il rapporto con Allegri, chiaramente deteriorato dopo l’ultima stagione.

Le parole di Bonucci:

“Con il mister ho sempre avuto un rapporto alla luce del sole. Mi ha fatto giocare tanto, sintomo del fatto che ero importante. Non ho avuto alcun tipo di problema con lui, anche se è ovvio che alcune situazioni portano a delle conseguenze e ognuno si prende le proprie responsabilità. Esclusione coni il Porto? Quello è l’episodio più eclatante: ma in realtà è stata solo una goccia finale. C’erano state altre cose, e la situazione si era già ricomposta. Dopo quella volta invece…”

Poi il chiaro motivo dell’addio alla Juventus: “Il rapporto con i bianconeri era arrivato a naturale conclusione: nessuna delle due parti aveva voglia di continuare assieme. Sarei rimasto con la partenza di Allegri? Con i se e con i ma non si va da nessuna parte”