Juventus, Bernardeschi si presenta ai bianconeri: “Sento il calore dei tifosi, Buffon un idolo”

 

juventus, bernardeschiJUVENTUS, BERNARDESCHI INTERCETTATO DA J-TV DOPO LA FIRMA DEL CONTRATTO: “EMOZIONE INDESCRIVIBILE- Dopo mesi di corse e rincorse alla fine il matrimonio tra la Juventus e Federico Bernardeschi è diventato realtà. Il talento di Carrara, classe 1994, è stato ufficializzato questo pomeriggio dalla società torinese, dopo che in mattinata l’ex Fiorentina aveva sostenuto le visite presso il J-Medical.

I bianconeri strappano il ’10’ viola per 40 milioni più una percentuale del 10% sull’eventuale prezzo di rivendita futura (per un massimo di 5 milioni). Dopo aver firmato il contratto fino al 2022, Bernardeschi ha pronunciato le prime parole da calciatore della Juventus: “Sono molto emozionato – spiega il fantasista della Nazionale ai microfoni di J-Tv – c’era molta gente ad accogliermi oggi e li ringrazio.

I tifosi mi hanno fatto sentire subito il loro calore, non vedo l’ora di mettermi a disposizione della squadra e del mister. Forza Juventus“. Bernardeschi parla anche del suo concittadino, nonchè suo capitano sia in bianconero che in azzurro: “Buffon è un esempio per tutti, lo rigrazio sentitamente per le belle parole nei miei confronti“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *