Sampdoria, Schick potrebbe restare: pronto il rinnovo per l’attaccante ceco

sampdoria, schick potrebbe restare SAMPDORIA, SCHICK POTREBBE RESTARE: OFFERTO IL RINNOVO AL CECO – Sembra non avere fine la telenovela Patrick Schick. Dopo l’accordo praticamente chiuso con la Juventus, sono subentrati problemi di natura cardiaca durante le visite mediche, così la trattativa è saltata.

L’INSERIMENTO DELL’INTER

Di fronte al mancato tesseramento di Schick da parte della Juventus, l‘Inter ha provato ad inserirsi. I nerazzurri hanno trovato un’intesa con la Sampdoria sulla base degli stessi 30 milioni con cui i bianconeri avevano chiuso l’affare. Il crocevia ora sarebbero le visite complete e definitive a cui il ceco si sottoporrà nel mese di agosto, che sanciranno l’idoneità o meno dell’attaccante.

IPOTESI DORIANA

In seguito alle visite, si apriranno tre diversi tipi di scenari. Se emergesse un quadro clinico rassicurante: il ritorno della Juventus, con cui era praticamente tutto fatto, l’affondo decisivo dell’Inter, che deve ancora trovare il sì del giocatore, ed una conferma alla Sampdoria. Non è escluso, infatti, che la società blucerchiata tenti di convincere Schick a rimanere, proponendo un rinnovo fino al 2022 a 1,35 milioni a stagione. Lo stesso presidente Ferrero aveva manifestato l’intenzione di trattenere il giocatore, di fronte all’evolversi della vicenda.