Calciomercato Milan, si scatena l’asta su Renato Sanches. Ancelotti: “Per noi è importante”

Calciomercato Milan tempo reale 27 luglioCALCIOMERCATO MILAN, SI SCATENA L’ASTA SU RENATO SANCHES – Il Milan continua a provarci sul mercato per Renato Sanches, centrocampista del Bayern Monaco. La strada pero’ appare in salita: l’interesse di diversi club europei sul giocatore sta scatenando una vera e propria asta e non è poi detto che il centrocampista lascerà effettivamente la Baviera in questa sessione di mercato. Nonostante le parole del diretto interessato, che si è detto pronto ad andare via già adesso, il Bayern Monaco lo ritiene una pedina fondamentale per il suo gioco.

RUMMENIGGE APRE AL PRESTITO

L’ad del Bayern, Karl-Heinz Rummenigge, intervistato da La Gazzetta dello Sport parla proprio del futuro del centrocampista: “Ci sono almeno dieci squadre che prenderebbero Sanches al volo. Lo stesso Conte dopo il match di martedì ci ha chiesto informazioni sul ragazzo. Perché sa che in mezzo al campo può fare la differenza. Il ragazzo vuole giocare con continuità e da noi c’è molta concorrenza nel suo ruolo. Ancelotti però era molto soddisfatto della sua prestazione contro il Chelsea. Faremo le nostre valutazioni più avanti”. Si parla dell’eventualità del prestito: Dobbiamo decidere, ma quasi di sicuro solo in prestito. E’ un ragazzo su cui puntiamo molto. Non dimentichiamo che un anno fa con il Portogallo è stato la rivelazione dell’Europeo”.

ANCELOTTI CHIUDE LA PORTA

Arrivano pero’ le dichiarazioni di Carlo Ancelotti che mettono decisamente un freno alla partenza del portoghese: “Renato ha giocato molto bene. Non so se è una sorpresa o no, ma ha giocato molto diversamente rispetto alla scorsa stagione – le parole dell’allenatore del Bayern riportate da SportMediasetHa una nuova intensità al momento e sono felice per lui. Aveva la stessa qualità l’anno scorso, ma non è stato in grado di mostrarla. Ora sembra essere in grado invece. E’ un giocatore importante per noi, vedremo cosa succede”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *