Calciomercato Milan, tutto su Kalinic: si complica la pista Aubameyang

CALCIOMERCATO MILAN, TUTTO SU KALINIC – Il Milan è ancora alla ricerca dell’attaccante da regalare a Vincenzo Montella. Le piste seguite dai rossoneri sono piuttosto complicate e il cerchio si è ormai ristretto a due nomi, quelli di Aubameyang del Borussia Dortmund e di Kalinic della Fiorentina. A rimanevere viva è solo la pista che conduce al centravanti croato.

AUBAMEYANG RIMANE IN GERMANIA

Aubameyang infatti ha fatto sapere di voler rimanere a Dortmund: E’ vero che ho parlato con il Borussia Dortmund prima di andare in vacanza ed è stato un incontro in cui ho espresso i miei pensieri, nella quale spiegavo che forse ero pronto a provare qualcosa di diverso. Ero stato chiaro e onesto sia con Michael Zorc che con Hans-Joachin Watzke. Ma nessuno dei club che mi voleva (fra cui il Milan ndr.) poteva farlo accadere e così rimarrò al Borussia Dortmund”, queste le sue dichiarazioni rilasciate a Welt am Sonntag.

KALINIC: DISTANZA DI 10 MILIONI

E allora l’obiettivo principale è Nikola Kalinic: il croato, secondo quanto riporta calciomercato.com, ha già un accordo di massima con Fassone e Mirabelli, che lo hanno tenuto in stand by in attesa di capire le evoluzioni delle altre trattative. Il Milan offre 20 alla Fiorentina, mentre il club viola ne chiede 30: la distanza è dunque ancora molta da colmare. Ma la volontà del giocatore sarà determinante per il buon esito della trattativa, e Montella resta in attesa.