Calciomercato Sampdoria: Schick in partenza, ritorna Eder?

CALCIOMERCATO SAMPDORIA SCHICK IN PARTENZA – Sono giorni importanti per il calciomercato della Sampdoria: questa settimana infatti si terranno nuove visite mediche per Patrick Schick e si capirà quale sarà il suo destino. L’attaccante ceco, in caso di esito positivo degli esami, dovrebbe finire all’Inter che ha pareggiato l’offerta della Juventus (30,5 milioni).

PROBLEMA GOL IN CASA SAMP

Ovviamente in caso di partenza di Schick, il club di Ferrero deve necessariamente trovare un suo sostituto per coprire il vuoto da lui lasciato. Considerato anche il fatto che sono partiti anche Muriel e Bruno Fernandes, Giampaolo ha assolutamente bisogno di un uomo gol lì davanti. Anche il precampionato ha mostrato qualche lacuna in zona gol: Quagliarella è un anno più grande, Caprari non è propriamente un bomber, e infine c’è Kownacki che è ancora acerbo.

SPALLETTI CONVINTO DA EDER, MA…

Con la cessione di Schick, scatterebbe dunque il piano B in casa blucerchiata: secondo quanto riportato dall’edizione genovese de La Repubblica la Samp sarebbe infatti disposta a fare una controproposta all’Inter. L’idea è quella di chiedere ai nerazzurri l’italo-brasiliano Eder, giocatore che piace molto alla Samp. Per Eder si tratterebbe di un clamoroso ritorno, dato che in maglia blucerchiata il suo talento è definitivamente esploso. L’ostacolo maggiore è rappresentato pero’ da Luciano Spalletti: il tecnico toscano dell’Inter è rimasto molto soddisfatto dal lavoro svolto da Eder in questo precampionato e non vorrebbe privarsene adesso. Tutto pero’ potrebbe cambiare con l’arrivo di Patrick Schick a Milano: in quel caso l’Inter potrebbe mollare la presa ed accettare la proposta della Samp. Bisogna dunque attendere l’esito delle visite del calciatore ceco.