Highlights Juventus-Lazio 2-3, video gol Supercoppa italiana 13 agosto 2017: Immobile e Murgia stendono i bianconeri

HIGHLIGHTS JUVENTUS-LAZIO 2-3, VIDEO GOL SUPERCOPPA ITALIANA- Allo stadio Olimpico di Roma, la Lazio e la Juventus hanno disputato la finale di Supercoppa italiana. Due anni fa, i bianconeri vinsero contro i biancocelesti per 2 a 0 a Shanghai con le reti di Dybala e Mandzukic. Lo scorso anno, la Supercoppa fu assegnata nel periodo natalizio: la Juventus non sollevò il trofeo poiché perse ai rigori contro il Milan. E nella serata romana, è stata proprio la squadra della città eterna a trionfare. C’era grande attesa per vedere il debutto di Dybala con la numero 10: l’argentino risulta essere il migliore tra i bianconeri e segna i due gol della speranza. La Lazio ha giocato una partita molto coraggiosa, proprio come voleva il suo allenatore Inzaghi e ha sfruttato le disattenzioni della retroguardia bianconera.

LA PARTITA

Primo tempo: la Juventus parte bene e crea quattro occasioni nei primi cinque minuti. Strakosha, il portiere della Lazio, si dimostra in forma e respinge tutti gli assalti della squadra piemontese. Dopo dieci minuti, i capitolini iniziano a praticare un calcio diverso e costringono la squadra di Allegri ad abbassarsi. Al 31° minuto, Immobile viene atterrato in area di rigore da Gianluigi Buffon: sul dischetto si presenta l’attaccante napoletano che non sbaglia e sblocca il punteggio.  Al 34° minuto, Buffon sventa due colossali occasioni con due buone parate. Dopo il duplice fischio, la Lazio va negli spogliatoi in vantaggio.

Secondo tempo: la Juventus non riesce a reagire e al 54° incassa il gol del 2 a 0. Ciro Immobile, in area di rigore, anticipa tutti e fa esplodere i tifosi biancocelesti. Allegri prova a mettere in campo i neo acquisti Douglas Costa e Bernardeschi per provare a cambiare le sorti del match ma la formazione di Inzaghi si difende con ordine. Nel finale, però, Dybala riapre la partita con un calcio di punizione magistrale. Al 90° minuto, succede l’impensabile: Alex Sandro si procura un calcio di rigore e Dybala realizza la sua doppietta personale. A pochi secondi dalla fine dei tempi supplementari, Lukaku è autore di una magia sulla corsia di sinistra, crossa la sfera al centro e Murgia segna il gol del 3 a 2 finale. Finisce la maledizione della Lazio: Juventus battuta, la supercoppa va alla squadra capitolina!