Juventus-Howedes, un soldato per Allegri

juventus-howedesJUVENTUS-HOWEDES, UN SOLDATO PER ALLEGRI- La Juventus sta perfezionando in queste ore l’ultimo colpo di mercato per la nuova stagione. Si tratta del tedesco Benedikt Howedes, in arrivo dallo Schalke 04: difensore polivalente, prevalentemente un centrale, ma con ottime doti di adattamento sulla fascia. Campione del Mondo con la Germania in Brasile nel 2014, arriverà a Torino per 15 milioni totali: 3 per il presito oneroso e altri 12 per l’eventuale riscatto. A questa cifra andranno aggiunti ulteriori 2 milioni in base alle prestazioni del giocatore e agli obiettivi raggiunti. E’ atteso già in serata in città, dove domani sosterrà le visite.

JUVENTUS-HOWEDES, KHEDIRA: “E’ UN LEADER”

L’arrivo in bianconero di Howedes ha avuto uno sponsor d’eccezzione: Sami Khedira. Tedesco come lui, Campione del Mondo come lui a Rio de Janeiro 3 anni fa, il centrocampista della Juventus è entusiasta dell’arrivo del connazionale. “Benedikt ci renderà le cose più semplici – si legge su Sportmediasetsono davvero contento che arrivi. Lui può giocare in più ruoli ed è uno che da tutto in campo. E’ un leader e sarà molto importante per la nostra squadra“.

JUVENTUS-HOWEDES, CHI E’ IL 29ENNE TEDESCO

Capitano e bandiera dello Schalke 04, squadra nel quale milita sin dalle giovanili, Howedes è, a detta di chi lo conosce, un vero condottiero. Nasce centrale difensivo, ma è in Nazionale che, chiuso da Hummels e Boateng, mostra le sue doti come terzino, giocando da titolare tutte le partite del Mondiale vinto. Può giocare sia nella difesa a 3 che in quella a 4, non avrà le qualità tecniche di Bonucci e Dani Alves, ma in un solo colpo colmerà le lacune lasciate dalle loro partenze.