Juventus-Alex Sandro, non è finita: Chelsea pronto ad un nuovo assalto

juventus, alex sandroJUVENTUS-ALEX SANDRO, NON è FINITA- Pericolo Chelsea ancora vivo. La Juventus dovrà resistere all’ultimo disperato attacco del club inglese per Alex Sandro.

FOLLE OFFERTA, MAROTTA MEDITA

Secondo le ultimissime indiscrezioni trapelate dall’Inghilterra, e secondo “Premium Sport”, il Chelsea proverà un ultimo affondo per il terzino bianconero nelle prossime ore di mercato. 70/80 milioni la cifra che il club inglese proverà a mettere sul piatto della bilancia, cifra che la Juventus analizzerà e verosimilmente deciderà di rifiutare. Di fatto, l’unico punto interrogativo in casa Juve resta la possibilità di trovare un degno sostituto del brasiliano, a 24 ore dalla chiusura del mercato. L’offerta potrebbe essere di quelle irrinunciabili, ma Marotta difficilmente cederà il passo alle avances inglesi.

DANNY ROSE DEGNO SOSTITUTO

Giusto avere un quadro generale della questione. La Juventus potrebbe decidere di privarsi di Alex Sandro, ma con un piano di riserva già pronto e ben progettato. Potrebbe essere l’inglese Danny Rose il sostituto di Alex Sandro. Il giocatore del Tottenham potrebbe rappresentare il colpo last minute di Marotta, qualora l’offerta del Chelsea potrebbe rivelarsi davvero irrinunciabile. Grande corsa, ottima prestanza fisica e grande esperienza internazionale, Rose sarebbe un ottimo profilo, avvallato anche da Massimiliano Allegri. Ultimi giorni di mercato intensi. L’affare Alex Sandro entra realmente nel vivo.