Lazio, salta definitivamente Paletta. Ecco i motivi

Calciomercato Milan tempo reale 30 agostoLAZIO, SALTA PALETTA- Oggi doveva essere la giornata decisiva per il passaggio di Gabriel Paletta alla Lazio. Secondo quanto svelato da Sportitalia, il difensore argentino ha rifiutato il trasferimento. Le due parti non hanno trovato un accordo economico: l’ex Atalanta stava accettando l’offerta ma poi ha avuto dei ripensamenti. Il classe ’86 ha il contratto che scadrà nel prossimo giugno ma continuerà -a meno di scossoni- la sua avventura in rossonero. La Lazio aveva trovato l’accordo con il Milan sulla base di 2.5 milioni, ma è stata decisiva la volontà del giocatore.

DICHIARAZIONI AGENTE PALETTA

Guastadisegno, agente del difensore centrale, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Milannews.it. “Prima ne abbiamo parlato, ci siamo avvicinati con la Lazio. Gabriel ha fatto la sua richiesta iniziale e da lì non si è più mosso. Purtroppo siamo lontani: lui vorrebbe andare, ma la Lazio non arriva a quanto chiesto. Avrebbero fatto uno sforzo incredibile ma l’operazione non si può fare. Resta al Milan”

DUE COLPI IN ATTACCO

La Lazio sta per concludere l’acquisto dei due giovani portoghesi Bruno Jordão e Pedro Neto. Secondo quanto rivelato da Sky Sport, i due calciatori saranno attesi a Roma nella giornata di domani per effettuare le visite mediche.