Mondiali 2018, flop Argentina: ora la qualificazione è a rischio

mondiali 2018, argentinaMONDIALI 2018, FLOP ARGENTINA- Clamoroso flop dell’Argentina che non va oltre l’1-1 nel match contro il Venezuela. Idee confuse e qualificazione clamorosamente a rischio.

ICARDI NON BASTA

L’attaccante nerazzurro, dopo il vantaggio venezuelano targato Murillo, ha propiziato il gol dell’1-1 . Un’Argentina macchinosa, abulica e spesso compassata. Ora la classifica parla chiaro: 5° posto e qualificazione fortemente a rischio, complice il successo del Perù, ora momentaneamente al 4° posto. Sampaoli graziato dalla sconfitta del Cile contro la Bolivia, sconfitta che permette all’Argentina di rimanere aggrappata al 5° posto momentaneo, posto che assicurerebbe lo spareggio.

MANCA HIGUAIN? NON SOLO…

Pareggio deludente che va attribuito alla mancanza di Higuain? Forse si, forse no. La sensazione è che l’Argentina giochi in punta di piedi a prescindere dagli interpreti. E’ impensabile che si possa associare un pareggio deludente alla mancanza dell’attaccante bianconero. La realtà è che gli uomini di Sampaoli dovrebbero scendere in campo con maggiore cattiveria agonistica, aspetto fondamentale per ambire alla qualificazione ai prossimi mondiali in Russia.