Juventus, Lichtsteiner dice no al Besiktas. Resterà in bianconero per convincere Allegri

juventus, lichtsteiner dice no al BesiktasJUVENTUS, LICHTSTEINER DICE NO AL BESIKTAS- Dopo l’esclusione dalla lista Champions, Stephan Lichtsteiner è pronto a ripartire. Motivazione, professionalità e carica agonista, aspetti che potrebbero portare lo svizzero a convincere Allegri nel corso del campionato.

NO AL BESIKTAS E MASSIMO IMPEGNO IN BIANCONERO

Il terzino svizzero, inseguito dal Besiktas sarebbe pronto a declinare l’offerta e sposare ancora i colori bianconeri. Il giocatore è pronto a restare alla Juventus e continuare a lavorare in modo da convincere Allegri ad inserirlo nuovamente nella lista Champions a partire dal febbraio in caso di qualificazione. “L’esclusione è stato un brutto colpo da digerire“, l’ha annunciato lo stesso giocatore svizzero. Ora la palla passa a Lichtsteiner. Pochi giorni per decidere il suo futuro, 9 mesi per affermare il suo contributo in bianconero.

CAPITOLO DYBALA

Passando al capitolo Dybala, il Barcellona ha ammesso l’interesse per il giocatore:” E’ un bel giocatore, ma siamo soddisfatti della squadra che abbiamo allestito. E poi lui è un giocatore della Juventus e noi abbiamo grande rispetto per i bianconeri e per il loro presidente Andrea Agnelli”