Inter, Karamoh ai tifosi: “Sogno la Champions, Eto’o è il mio esempio”

inter, karamohINTER, KARAMOH PARLA AI TIFOSI- Uno degli ultimissimi colpi di mercato dell’Inter è stato Yann Karamoh, promettente esterno 19enne preso del Caen. Il francese (ma ivoriano di nascita), arrivato alla corte di Spalletti soprattutto a causa dei mancati acquisti di Keita e Schick, sembra avere già le idee chiare. Durante uno spazio social organizzato dalla società nerazzurra, Karamoh ha avuto l’occasione di interagire con i tifosi e rispondere a domande e curiosità.

INTER, KARAMOH: “OBIETTIVO CHAMPIONS”

L’esterno della Nazionale transalpina Under 21 esprime tutte le sue sensazioni ed i suoi obiettivi futuri: “Sono in uno dei club più importanti d’Europa, con un allenatore super. Spero di poter avere le mie chance e di dimostrare tutto il mio valore. Avevo anche altre offerte ma quando ho saputo che mi voleva l’Inter non ho avuto dubbi. I primi giorni in Italia non sono stati semplici, ma ora posso dire di essere felice. Il mio sogno è quello di vincere la Champions League“.

KARAMOH, PEFERENZE E IDOLI

L’ex giocatore del Caen, acquistato dall’Inter in prestito con diritto di riscatto a 6 milioni, spiega le sue caratteristiche: “Amo dribblare e avere il controllo della palla, ma so che devo migliorare nella rapidità di esecuzione. Il mio ruolo? Non è importante, in Nazionale ho giocato sia esterno che come attaccante“. Sul giocatore a cui si ispira Karamoh non ha dubbi: “Il mio calciatore preferito è stato Eto’o, è il mio punto di riferimento“.