Nuovo stadio Fiorentina, il sindaco Nardella annuncia: “Inizio lavori entro il 2020”

nuovo stadio fiorentinaNUOVO STADIO FIORENTINA- Tutti lo dicono, pochi lo fanno. La nuova frontiera, auspicabile da parte di tutti, di cominciare a progettare nuovi stadi di proprietà, molto spesso trova disattese le promesse. Milan, Roma, Lazio, Napoli hanno gettato le basi per i nuovi impianti, ma per motivi di vario genere nessun cantiere è ancora partito. Stavolta è la Fiorentina che ci prova: il sindaco di Firenze Dario Nardella, in una dichiarazione diffusa dalla stampa ha dato un importante annuncio.

NUOVO STADIO FIORENTINA, NARDELLA OTTIMISTA

“Il Comune di Firenze sta procedendo i lavori per quanto riguarda lo stadio – afferma il sindaco – Entro la fine dell’anno porterò in consiglio comunale la variazione progettuale del piano urbanistico di Castello. Questo prevede una riduzione dei volumi di costruzione e vedrà la nascita di un nuovo mercato entro il 2018; lo stadio sorgerà nell’area dell’ex Mercafir“.

NUOVO STADIO FIORENTINA, LAVORI ENTRO IL 2020

Nardella poi continua: “Se la Fiorentina presenterà il progetto definitivo nei tempi stabiliti, entro la primavera del 2019 potrà partire la procedura pubblica di individuazione dei concorrenti e firmare la convenzione“.
I tempi tecnici per l’avvio dei lavori? “Tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020 si potrà costruire il nuovo stadio“.