Inter, si pensa sempre al mercato: piace il brasiliano Rossetto

mercato inter, sabatini INTER, SI PENSA SEMPRE AL MERCATO: PIACE UN CENTROCAMPISTA BRASILIANO –Nonostante l’ottima partenza in campionato, l’Inter guarda sempre al futuro e sta pianificando il mercato di gennaio. L’obiettivo è rinforzare la squadra, già competitiva, con un altro centrocampista. Tra i nomi scovati dal direttore sportivo nerazzurro Walter Sabatini, ci sarebbe anche quello di Matheus Rossetto, centrocampista brasiliano classe 1996 militante nell’Atletico Paranaense.

IL PROFILO

Rossetto è un giocatore molto duttile, considerando che può giocare da volante destro, ma anche da mezzala e da trequartista. “È molto importante avere questa versatilità”- ha dichiarato recentemente il giocatore. Il ventunenne ha esordito lo scorso febbraio con la maglia rossonera del Paranaense ed in poche partite è subito diventato titolare ed elemento importante per la squadra. L’Inter ci crede e vuole portarlo in Italia già a gennaio.

L’OSTACOLO FAIR PLAY FINANZIARIO

Come riporta La Gazzetta dello Sport, se in estate l’arrivo di un centrocampista top è stato frenato dalle questioni di Fair Play Finanziario, a gennaio l’Inter vorrà rinforzare la mediana e lo farà a prescindere dai limiti UEFA. Non sarà un acquisto esoso, ma un tassello giusto per completare la rosa. Probabile che sia un talento sudamericano, un mercato particolarmente caro al ds Sabatini.