Lazio, Milinkovic Savic nel mirino di Bayern e Manchester United: la Juve si defila

Chievo-Lazio 1-2 pagelle, voti e highlights 2^ giornata LAZIO, MILINKOVIC SAVIC NEL MIRINO DI BAYERN E MANCHESTER UNITED – Uno dei gioielli della Lazio è sicuramente Sergej Milinkovic Savic. Il centrocampista serbo classe 1995 piace a tutti i top club europei, ma in pole ci sarebbero Bayern Monaco e Manchester United. Le due società avrebbero compiuto passi concreti per il giocatore, tanto da inviare emissari al Ferraris per assistere al match tra i biancocelesti ed il Genoa, domenica scorsa.

JUVENTUS PIÙ LONTANA

La Juventus apprezza Milinkovic Savic da tempo, al momento però sembra improbabile che il giocatore vesta bianconero nel futuro prossimo. La concorrenza per il serbo è forte e si parla di cifre che il club piemontese non vorrebbe sostenere. Bayern e Manchester United sono pronte ad offrire circa 50 milioni alla Lazio, mentre Lotito non scende sotto i 100. C’è da considerare anche la riluttanza dei biancocelesti a cedere il giocatore in Italia, preferendo quindi una soluzione estera. Ad ogni modo, l’addio di Milinkovic Savic è previsto solo per la sessione estiva, in virtù dell’importanza tecnico-tattica che il giocatore riveste nello scacchiere di Simone Inzaghi.

ALTRA PLUSVALENZA

Il Presidente della Lazio Claudio Lotito sta già pregustando un’altra plusvalenza. Milinkovic Savic, soffiato alla Fiorentina in un caldo pomeriggio d’estate, è stato prelevato dal Genk per circa 10 milioni di euro. Se ora venisse venduto a 100, sarebbe un ulteriore miracolo economico della coppia Lotito-Tare.