Inter, Evergrande pronto ad entrare in società: potrebbe acquistare le quote di Thohir

inter, evergrande pronto ad entrare in società INTER, EVERGRANDE PRONTO AD ENTRARE IN SOCIETÀ – L’acquisto dell’Inter da parte di Thohir prima e di Suning poi, non ha portato finora i risultati (sportivi) sperati. La società di Zhang è comunque in continua espansione ed il futuro per la società nerazzurra non può che essere roseo.

L’ACCORDO CON EVERGRANDE

Secondo quanto riferisce Tuttosport, negli ultimi giorni Suning ha chiuso un importante accordo con l’altro colosso cinese Evergrande. Questi controlla già un club di Guangzhou, militante nella Super League. Proprio grazie a quest’intesa, potrebbe essere dunque Evergrande ad acquistare il 30% delle quote detenute ancora da Erick Thohir. L’indonesiano è intenzionato da tempo a cedere la sua restante parte. Solo qualche settimana fa, infatti, ha dichiarato: “Ho proposto io di uscire dall’Inter, la mia priorità ora sono gli Asian Games”.

LONTANA L’IPOTESI MORATTI

Nei giorni scorsi si è parlato anche di un possibile e romantico ritorno di Massimo Moratti alla presidenza dell’Inter. La soluzione che in realtà tutti i tifosi nerazzurri si augurerebbero. Ma è lo stesso ex patron a negare questa eventualità:”Mi manca essere presidente, ma non ho intenzione di ricomprare le quote di Thohir”. È certo, quindi, che Moratti sarà il primo tifoso ma non il primo uomo dell’Inter che verrà.