Crotone-Benevento 2-0, pagelle, voti e highlights 6^ giornata: va ai calabresi la sfida salvezza (VIDEO)

crotone-milan 1-1CROTONE-BENEVENTO 2-0, PAGELLE, VOTI E HIGHLIGHTS – Vittoria importante per il Crotone, che vince la sfida salvezza in casa contro il Benevento. I calabresi si impongono grazie alle reti di Mandragora e Rohden.

PRIMO TEMPO

Nel Crotone manca Budimir, infortunatosi alla viglia. Al suo posto gioca Tumminello. Nel Benevento, complici le tante assenze, ci sono diversi cambiamenti: Letizia va fuori, al suo posto Venuti. In avanti non c’è Iemmello, spazio al duo Coda-Puscas. Dopo pochi minuti si fa male Tumminello al ginocchio: al suo posto entra Simy. Poi Trotta spreca una grossa occasione per portare in vantaggio i calabresi. Poi ci pensa Gravillon a salvare il Benevento, con un intervento sulla linea di porta. Sempre il Crotone all’attacco, stavolta con Stoian che calcia sul primo palo e la sua conclusione finisce di poco fuori. Poco prima dell’intervallo ci pensa Mandragora a sbloccare con un bel tiro da fuori area: Crotone dunque all’intervallo in vantaggio.

SECONDO TEMPO

Nella ripresa il copione non cambia. Dopo 7 minuti arriva anche il raddoppio per i padroni di casa: gran bella azione dei calabresi, con Trotta che serve un assist magnifico di tacco per Rohden, il quale batte Belec in uscita. Il Benevento cerca di uscire poi dal guscio, ma molto timidamente: le troppe assenze condizionano la squadra di Baroni. All’84° arriva l’opportunità di accorciare le distanze grazie ad un calcio di rigore: dal dischetto va Viola, che però sbaglia, calciando sul palo.

CROTONE-BENEVENTO 2-0, LE PAGELLE DI SERIEANEWS.COM

Crotone (4-4-2): Cordaz 6; Sampirisi 6, Ajeti 6.5, Ceccherini 6, Martella 6.5 (26′ st, Crociata 6); Rohden 6.5, Mandragora 6, Barberis 6, Stoian 7 (24′ st, Faraoni 6); Trotta 6.5, Tumminello ng (2′ pt, Simy 6.5).

Benevento (4-4-2): Belec 5, Venuti 6, Costa 5.5, Gravillon 6.5 (18′ st, Letizia 5.5), Di Chiara 5.5; Lombardi 5.5, Cataldi 5.5, Memushaj 5 (13′ st, Viola 5), Lazaar 5.5(8′ st, Parigini); Coda 5.5, Puscas 5.5.

GLI HIGHLIGHTS