Florenzi, solidarietà a Milik: “Ti aspetto per scambiarci la maglia”

 florenzi, solidarietà a milikFLORENZI, SOLIDARIETA’ A MILIK- Se da una parte l’ultima giornata di campionato ha portato in dote al Napoli tre punti contro la Spal, dall’altra ha lasciato conseguenze importanti. Arkadiusz Milik, entrato a venti minuti dalla fine della gara, ha rimediato un brutto infortunio che lo terrà lontano dai campi per diverso tempo. Lo sfortunatissimo attaccante polacco, che già nella scorsa stagione è dovuto star fermo per cinque mesi dopo la rottura del crociato, ha fatto di nuovo ‘crack’. A portare una testimonianza di affetto all’ex Ajax ci ha pensato un suo collega, altrettanto sfortunato nel recente passato.

FLORENZI A MILIK: “CI VEDIAMO AL SAN PAOLO”

Alessandro Florenzi, tornato a giocare poche settimane fa dopo un’intera stagione trascorsa in infermeria, ha voluto dare un incoraggiamento a Milik. Il terzino della Roma, tramite un messaggio su Twitter, esprime la sua vicinanza al polacco: “Ci vediamo al San Paolo (Napoli-Roma si giocherà il 4 marzo, ndr) e ci scambieremo la maglia. Fieri della nostra forza e più forti del nostro destino. Un grande abbraccio!”.

INFORTUNIO MILIK, I TEMPI DI RECUPERO

Come accaduto per lo stesso Florenzi, per Milik si tratta del secondo grave infortunio al ginocchio nel giro di pochi mesi. Oggi il centravanti del Napoli è stato operato nuovamente a Villa Stuart ed i tempi di recupero dovrebbero aggirarsi intorno ai 4-5 mesi.