Lazio-Zulte Waregem 2-0, Inzaghi: “Queste partite vanno chiuse prima”. Caicedo: “Sono felice per il gol”

LAZIO-ZULTE WAREGEM 2-0, INZAGHI- La Lazio, con molta fatica, ha battuto lo Zulte Waregem per 2 a 0. In gol per i biancocelesti Caicedo e Immobile. Con questo risultato, la formazione capitolina sale a quota 6 in classifica. Simone Inzaghi ha analizzato il match ai microfoni di Sky Sport: Abbiamo fatto venti minuti buoni, poi dopo il vantaggio abbiamo abbassato i ritmi e la squadra belga è rientrata in partita. In questi match bisogna fare subito il 2 a 0, noi non l’abbiamo fatto e abbiamo sofferto. E’ normale comunque, era la terza partita in una settimana. Dobbiamo recuperare le forze per domenica. Caicedo e Immobile hanno dimostrato di poter giocare insieme. Luis Alberto ha preso un brutto colpo, adesso è in ospedale per una tac. Speriamo non sia nulla di grave. L’anno scorso ho cambiato spesso il modulo, quest’anno abbiamo questa identità e non voglio toglire certezze ai miei giocatori. Nani sta lavorando molto bene, avrei potuto inserirlo ma ho optato per Immobile perché volevo tenere di più la palla”

LE DICHIARAZIONI DI CAICEDO

Al termine dei 90 minuti, l’attaccante Caicedo ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Sono contento perché la squadra ha giocato bene, abbiamo vinto, questo era il nostro obiettivo. Sono felice per il gol, sto recuperando la forma. Un po’ di sofferenza è normale, noi avevamo bisogno di punti. E’ bello segnare in tutte le competizioni, Immobile è un grande giocatore e una bella persona, mi farò trovare pronto quando me lo chiederà il mister”