Genoa-Bologna 0-1, Juric: “Sono soddisfatto della prestazione”. Donadoni: “Bisogna mantenere questa mentalità”

GENOA-BOLOGNA 0-1, JURIC- Il Bologna ha vinto per 1 a 0 contro il Genoa allo stadio Marassi. La squadra di Donadoni ha centrato la terza vittoria esterna grazie ad un gol di Palacio. Situazione complicata, invece, per la formazione ligure: penultimo posto e soli due punti conquistati. Al termine del match, il tecnico Juric ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport: “Sono soddisfatto della prestazione. Il primo tempo è stato combattuto, nel secondo tempo abbiamo fatto una grande prestazione. Ho poco da dire. La squadra sta bene, si esprime bene. Questo è un momento che gira male. Oggi vado a casa dispiaciuto, ma abbiamo fatto una partita vera, meritavamo di più. Oggi Mirante ha fatto parate allucinante. Se il presidente pensa che la squadra non possa crescere prende le sue decisioni. Questa squadra mi segue, ha grande gioco. Lui avrà la sua idra. Palacio? Sta bene, quando hai un giocatore così tanta roba”

LE DICHIARAZIONI DI DONADONI

Al termine della partita, Donadoni ha analizzato la prestazione ai microfoni di Rai Sport: “Palacio sta facendo molto bene, è un giocatore molto bravo. Ci sta dando una grossa mano. Abbiamo il dovere di cercare di fare il massimo in ogni gara, è questo il nostro compito. Vogliamo i tre punti in ogni gara, ma sappiamo che non sarà sempre possibile. Il primo tempo non mi è piaciuto, si può e si deve migliorare. Contro l’Inter abbiamo raccolto meno di quanto potevamo, ma quelle partite ti danno sempre qualcosa in più. Non dobbiamo mollare dal punto di vista della mentalità anche dopo due vittorie in trasferta”