Argentina, Sampaoli si gioca il Mondiale contro il Perù: in panchina Dybala e Icardi

ARGENTINA, SAMPAOLI SI GIOCA IL MONDIALE CONTRO IL PERU’ – Saranno giornate molto calde in Argentina. La nazionale Albiceleste dovrà affrontare prima il Perù e poi l’Ecuador per tentare di staccare il pass per i Mondiali di Russia 2018. La compagine del ct Sampaoli si trova attualmente al quinto posto in classifica nel girone sudamericano. Attualmente farebbe gli spareggi contro una selezione dell’Oceania (OFC).

CONTRO IL PERU’ SPAZIO A BENEDETTO

La prima partita, quella contro il Perù, si giocherà il 6 ottobre alle ore 1,30 (ora italiana).  La selezione di Sampaoli deve assolutamente vincerla per restare in scia. Le scelte della vigilia indicano che Dybala e Icardi resteranno in panchina. Sampaoli ha infatti provato in allenamento tre squadre e in nessuna i due erano titolari. Icardi potrebbe avere qualche chance, ma la partita si giocherà alla “Bombonera” di Buenos Aires e Benedetto è un idolo assoluto (è il bomber del Boca Juniors).

CHI AL FIANCO DI MESSI?

Sampaoli è probabilmente rimasto scottato dalla prestazione dei due attaccanti del nostro campionato contro il Venezuela, dove l’Argentina ha conquistato un solo punto e mettendola in una situazione davvero complicata per il prosieguo della stagione. Il ct Sampaoli ha provato due moduli: 4-2-3-1 e 4-3-2-1. In porta e in difesa non ci sono dubbi su chi scenderà in campo, mentre a centrocampo e in attacco ci sono le perplessità maggiori per Sampaoli. Al fianco di Messi ci sono due posti per tre calciatori: Papu Gomez, Di Maria e Rigoni. In Argentina sperano che i dubbi vengano sciolti al più presto e che l’Albiceleste eviti una figuraccia che sarebbe storica.