Calciomercato Torino, Zaza nome giusto per convincere Mihajlovic al rinnovo

juventus, l'ex zazaCALCIOMERCATO TORINO, ZAZA NOME GIUSTO – Il Torino non ha iniziato la stagione nel migliore dei modi e c’è stato anche l’infortunio di Belotti a complicare le cose. Per questo la dirigenza granata è già alla ricerca di un nome per l’attacco, che possa affiancare o dare il cambio al centravanti più importante della rosa del Torino. Ma c’è anche un altro motivo per cui i granata sono adesso sul mercato: convincere Sinisa Mihajlovic a rimanere allenatore del Toro per le prossime stagioni.

RINNOVO GIA’ ENTRO NOVEMBRE?

Secondo quanto riporta Tuttosport il Torino infatti sta cercando di convincere Mihajlovic per il rinnovo del contratto, in scadenza a fine stagione nel giugno 2018. Se il Toro dovesse arrivare in Europa, arriverebbe il rinnovo automatico. Ma entro il mese di novembre Cairo potrebbe proporre la nuova proposta al tecnico serbo. E questo indipendentemente dal posizionamento europeo. Sembra dunque che le due parti siano sulla stessa lunghezza d’onda e che gli eventuali ostacoli dovrebbero essere superati agilmente.

ZAZA PUO’ ESSERE LA CHIAVE

Un occhio va dunque buttato al mercato, e il nome per l’attacco è quello di Simone Zaza: l’attaccante italiano sarebbe ben lieto di tornare in patrie e di indossare dunque la maglia del Torino. Per Zaza sarebbe dunque importante conquistarsi una maglia da titolare, soprattutto in vista dei Mondiali di Russia nel 2018. Giocando all’estero, Zaza non gode infatti di visibilità sufficiente per far si che possa esser preso in considerazione dal ct Ventura. Il nome di Zaza comunque potrebbe non essere il solo: il Torino si sta dunque muovendo per regalare un attaccante a Mihajlovic.