Milan, Kalinic lascia Milanello: difficile un impiego nel derby

austria vienna-milan, ultimissimeMILAN, KALINIC LASCIA MILANELLO – Domenica andrà in scena il derby di Milano tra Inter e Milan. Le due squadre arrivano a questa sfida in condizioni estremamente diverse: l’Inter da seconda in classifica, i rossoneri invece ci arrivano con una serie di strascichi polemici derivanti dagli ultimi risultati. La squadra di Montella dovrà poi, molto probabilmente, far fronte ad un’assenza pesante.

KALINIC NON SI E’ ALLENATO

Il tecnico rossonero non potrà infatti disporre di Nikola Kalinic: come riportato da Premium Sport l’attaccante croato ha lasciato Milanello per via dei suoi persistenti problemi fisici, i quali non gli hanno permesso di scendere in campo per effettuare gli allenamenti in modo regolare. Molto complicato vederlo all’opera nel derby con 0 allenamenti alle spalle.

LE SOLUZIONI PER MONTELLA

Montella a questo punto dovrebbe affidarsi alla coppia d’attacco formata da Suso e André Silva. Il portoghese per altro ha disputato delle buone partite con la sua Nazionale, impegnata nelle qualificazioni mondiali. Non si conoscono ancora con certezza i tempi di recupero di Kalinic e quindi bisognerà attendere ancora per vederlo all’opera in campo. Per l’Inter questa è decisamente una buona notizia: il centravanti croato ha infatti nella squadra nerazzurra il bersaglio preferito. 4 reti segnate contro l’Inter in Serie A, insieme al Cagliari.