Juventus, Khedira “bacchetta” gli autori di FIFA 2018

KHEDIRA- E’ polemica, tra il serio e il faceto, tra il noto videogioco calcistico FIFA 2018 e il centrocampista della Juventus Sami Khedira. Oggetto del “contendere” l’acconciatura dell’avatar del calciatore sulla versione in vendita dal 29 Settembre. “Hey @EASPORTSFIFA , I’m really glad you like my long hair… but I’m wearing it short for almost two years now” ha tweettato il tedesco ex Real Madrid che tradotto indica l'”insoddisfazione” del calciatore per come viene rappresentato: “Hey EASPORTS sono contento che ti piacciono i miei lunghi capelli … ma non li porto così da FIFA 2016″

LA SIMULAZIONE DI CALCIO PIU’ DIFFUSA AL MONDO

Il punto vero è che Fifa 2018 proprio perché il più diffuso e il più amato è spesso sotto la lente d’ingrandimento per le sue contraddizioni. L’ultima edizione del videogioco più acquistato dagli appassionati di calcio, nonostante i miglioramenti in termini di giocabilità e grafica, continua a raccogliere critiche rispetto alla fedeltà al calcio reale. Oltre alle valutazioni dei calciatori, ritenute da molti non proprio realistiche, cade spesso in errore proprio sull’aspetto dei protagonisti. E Sami Khedira è solo l’ultimo della serie. La sensazione è quella che con il prossimo aggiornamento il look del calciatore della Juventus verrà corretto. A meno che dopo il tweet del campione non parte un update riparatore.

IL TWEET DI SAMI KHEDIRA