Calciomercato Milan: l’agente Riso parla dei prossimi obiettivi rossoneri

highlights pescara-udinese 1-3CALCIOMERCATO MILAN, DICHIARAZIONI GIUSEPPE RISO- Il Milan, durante l’estate, ha notevolmente rinforzato la rosa. Fassone e Mirabelli, infatti, hanno investito molto per ridare una dimensione ai rossoneri e tentare l’assalto per conquistare un posto nella prossima Champions League. Insieme agli acquisti di gente esperta come Bonucci, Rodriguez, Musacchio, Lucas Biglia e Kalinic sono arrivati giovani interessanti come Conti, Kessié, André Silva e Calhanoglu. Nell’ultimo giorno di calciomercato, i dirigenti del club lombardo hanno tentato di acquistare anche giovani seguiti da altri top club. In particolare, il Milan ha provato a strappare Jankto all’Udinese e a battere la concorrenza per Salcedo e Pellegri. Questi tre prospetti sono tutti rappresentati dall’agente Giuseppe Riso.

CALCIOMERCATO MILAN, LE DICHIARAZIONI DI GIUSEPPE RISO

Beppe Riso ha parlato ai microfoni di MilanNews: “Pellegri e Salcedo? L’incontro di quest’estate a Casa Milan è stato un bel segnale, perché il Milan è attento a quello che sarà il futuro, quindi oltre ad aver fatto un grande mercato ha dimostrato di essere attento a quelle che potranno essere le prossime stelle in Nazionale e nell’Europeo. E’ stata una bella chiacchierata e probabilmente la porteremo avanti nei prossimi mesi. Con il Milan ci sentiamo spesso, quindi sarà una cosa che riaffronteremo a gennaio o giugno. Jankto è un profilo interessante e credo che rientri nei 5/6 profili che stanno osservano. Se n’è parlato e se ne parlerà”. Il Milan comincia quindi a programmare anche il futuro: in particolare, Pellegri e Jankto hanno già dimostrato di poter tranquillamente giocare in serie A.