Spagna, Zaza nominato miglior calciatore di settembre

ZazaZAZA – Simone Zaza è stato nominato miglior giocatore di settembre della Liga. Il 26enne attaccante italiano del Valencia ha segnato sette gol in otto giornate di campionato ed è uno dei grandi artefici del secondo posto della squadra guidata da Marcelino.

 

IL RUOLINO DI MARCIA

Autore di una tripletta in otto minuti contro il Malaga e del gol decisivo contro la Real Sociedad, l’ex Sassuolo e Juventus sta scalando le gerarchie in Spagna e cercherà di rimpinguare il suo bottino già sabato, dove, per la nona giornata di Liga, il Valencia affronterà il Siviglia. Meglio di lui (e di Bakambu del Villarreal) ha fatto solo Leo Messi, con 11 centri in campionato.

LA CARRIERA DI ZAZA IN SPAGNA

Dopo l’esperienza dell’Europeo di Francia Simone Zaza si trasferisce al West Ham in prestito oneroso per 5 milioni di euro con obbligo di riscatto a 20 milioni in caso di raggiungimento di 14 presenze, più altri 3 milioni di bonus. Ma a gennaio 2017 rientra anticipatamente alla Juventus e si trasferisce, sempre in prestito con diritto di riscatto, al Valencia. Ad aprile dello stesso anno il Valencia lo riscatta interamente. Ad oggi con la maglia dei Taronges ha disputato 28 partite e realizzato 13 reti.