Chievo-Milan, Montella: “Avanti con il 3-4-1-2. Chievo avversario fastidioso, ma…”

chievo-milan, montellaCHIEVO-MILAN, MONTELLA- Vincenzo Montella è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del delicatissimo match contro il Chievo. Milan a caccia di tre punti per la rinascita.

CHIEVO-MILAN, MONTELLA: “CONFERMATO IL 3-4-1-2”

Il tecnico rossonero ha colto l’occasione per confermare il tema tattico rossonero in vista del match di domani al Bentegodi. Secca conferma del 3-4-1-2 nonostante l’assenza di Bonucci: “Non mi piace parlare di moduli statici, ma giocheremo come sempre, 3-4-2-1. La cosa più importante è concentrarsi sulla gara. Il Chievo è una squadra fastidiosa, che non perde dal 9 settembre. Ci saranno pochi spazi. La squadra si sta trovando, ha trovato equilibrio e fisionomia anche senza risultai. Dobbiamo rincorrere il nostro status. Veniamo da tre pessimi risultati ma da tre ottime prestazioni perché io devo valutare quello che vedo in campo. Nell’ultima gara la squadra ha dimostrato di avere anima e identità e mi aspetto lo stesso spirito. Anche in me c’è spirito di rivalsa. 

CHIEVO-MILAN, MONTELLA: “NESSUN DUBBIO SU BONUCCI”

Montella ha poi confermato la massima fiducia in capitan Bonucci: “So che quando le cose vanno meno bene gli spifferi diventano aperture più grandi. Mi piace leggere, ci sta che ci stiano questi spifferi che diventano aperture enormi. Bonucci non ha mai detto che avrebbe fatto un passo indietro sulla fascia. Sono discorsi disturbatori che provengono da qualche parte