Juventus, Antonio Conte risponde ad Agnelli: “Serve riconoscenza”

neymar-psg, conteJUVENTUS, BOTTA E RISPOSTA TRA CONTE ED AGNELLI- Andrea Agnelli, presidente della Juventus, questa mattina durante l’assemblea con gli azionisti ha elogiato il lavoro dell’allenatore Massimiliano Allegri. Il presidente bianconero ha posto gli obiettivi della squadra (“Confermarci in Italia e in Europa”). Inoltre, Agnelli ha parlato  degli obiettivi di crescita del club e ha fatto il punto della situazione. E mentre stava ringraziando i presenti, soprattutto Marotta, Paratici e altri membri dello staff, ha anche lodato Allegri. Il toscano è stato capace di “portare avanti un lavoro che per altri sembrava terminato“. Antonio Conte, intanto, ha voluto postare un messaggio sui social per esprimere la sua opinione. L’attuale allenatore del Chelsea, infatti, vuole riconoscenza in quanto con lui la Vecchia Signora è riuscita a vincere tre campionati di serie A e due Supercoppe italiane. Il leccese decise di allontanarsi dalla panchina bianconera dopo aver iniziato il ritiro, rompendo bruscamente i rapporti con il club.

IL POST DI ANTONIO CONTE 

“Nella vita non si finisce mai di conoscere le persone…A volte basterebbe soltanto un minimo di riconoscenza. E di maturità”. Con un post su facebook, quindi, Antonio Conte ha risposto al presidente della Juventus. Parole dure ma significative da parte dell’ex allenatore del club torinese e della Nazionale.