Milan, Suso: “La vittoria con il Chievo ci dà grande fiducia”

SusoSUSO – “Avevamo bisogno di una vittoria come quella di ieri per prendere fiducia. Contro la Juventus dobbiamo far vedere che stiamo crescendo e che stiamo migliorando”. Queste le parole dell’attaccante del Milan Suso all’indomani del successo per 4-1 in trasferta con il Chievo che ha interrotto la serie negativa dei rossoneri.

MILAN-JUVENTUS SPARTIACQUE

“Contro i bianconeri può succedere di tutto -aggiunge il 23enne spagnolo in conferenza stampa-. Loro sono molto organizzati, ma noi dobbiamo essere uniti e quando avremo la palla, provare a giocare e prendere almeno un punto”. Sulla rincorsa a un posto in Champions, da quest’anno l’accesso diretto è dal 4 in su, Suso è cauto: “E’ molto presto, sappiamo che nel calcio cambia tutto molto velocemente. Dobbiamo pensare a noi stessi, certo avremmo dovuto vincere le partite contro il Genoa e la Sampdoria. Ma è inutile guardare indietro”.

DALLA PARTE DI MONTELLA

Grandi elogi, infine, a Montella, messo in discussione dalla critica nelle ultime settimane: “Lui mi ha dato tutto -sottolinea l’attaccante rossonero-. Noi siamo molto contenti con lui e fino all’ultima partita e fino all’ultimo minuto daremo tutto. Nelle ultime settimane un po’ di preoccupazione c’era. Non abbiamo vinto le partite che dovevamo vincere ed era normale ci fosse preoccupazione. Ieri erano fondamentali i tre punti e ora dobbiamo andare avanti”.