Milan, occhio allo scippo: la Juve in pressing su Bonaventura

milan, bonaventura MILAN, OCCHIO ALLO SCIPPO: LA JUVE IN PRESSING SU BONAVENTURA – L’attrito tra Milan e Juventus negli ultimi anni, soprattutto in seguito al gol non convalidato a Muntari nel 2012, è sempre acceso. Anche sul mercato i due club hanno duellato per diversi giocatori, da Tevez cercato del Milan e preso dalla Juve, fino all’ultimo scippo Pjaca. Come riporta calciomercato.com, l’ultimo nome in ballo tra rossoneri e bianconeri è quello di Giacomo Bonaventura. La Juve lo vuole e farà di tutto per prenderlo.

LA MINACCIA RAIOLA

Il procuratore di Bonaventura è Mino Raiola. I rapporti l’agente e la dirigenza del Milan, dopo i frenetici giorni estivi legati al rinnovo di Donnarumma, sono tutt’altro che sereni. Proprio questo fattore sembra giocare a favore della Juventus, che ha iniziato a pressare il procuratore per portare Bonaventura in bianconero al termine della stagione ed incrementare il numero di italiani presenti in rosa. Il numero 5 rossonero ha però rinnovato il proprio contratto con il Milan lo scorso gennaio fino al 2020, sintomo di quanto la società di Via Aldo Rossi lo consideri un elemento fondamentale della squadra. La Juventus però non molla ed in estate, di fronte ad un’importante offerta bianconera, il Milan potrebbe sedersi ad un tavolo per trattare. Con un Raiola dalla sua parte.