Milan, Montolivo reclama spazio: “Montella, ti sbagli. Voglio giocare di più”

highlights milan-shkendija 6-0MILAN, MONTOLIVO RECLAMA SPAZIO – Il Milan domani sarà impegnato in Europa League contro l’AEK Atene. Una sfida parecchio interessante, perché i rossoneri possono già ipotecare il passaggio del turno e perché c’è voglia di riscatto dopo il ko in campionato contro la Juventus. La trasferta di domani pero’ si preannuncia complessa.

IL MESSAGGIO A MONTELLA

Tra i titolari potrebbe esserci il ritorno di Riccardo Montolivo. Il centrocampista è intervenuto in conferenza stampa insieme al tecnico rossonero Vincenzo Montella e ha voluto parlare della sua attuale situazione: “Di solito chi parla in conferenza poi gioca (ride, ndr). Se dovessi scendere in campo darò tutto come sempre. Il mio compito resta quello di farmi trovare pronto per qualsiasi evenienza”. Montolivo si aspetta maggior minutaggio nelle prossime partite: “Normale che mi sarei aspettato di giocare di più, non ci vedo nulla di strano. Il mister fa le sue scelte e le rispetto. Spetta a me convincerlo che si sbaglia e meritare il mio posto in campo”.

MONTOLIVO SULLE DIFFICOLTA’ ROSSONERE

Il centrocampista ci tiene pero’ a sottolineare che non c’è alcuna crepa nel rapporto con Vincenzo Montella, come paventato in questi giorni: “Quando le cose non vanno bene si dicono tante cose, ne ho lette molte e sinceramente non capisco come sia possibile scriverle. Con il tecnico ho avuto dei confronti normalissimi, cose che nel calcio sono all’ordine del giorno”. Il Milan finora ha deluso ampiamente le aspettative, Montolivo pero’ è fiducioso: “Dopo la campagna acquisti estiva si sono create grandi aspettative intorno a noi: pensavamo di avere difficoltà, magari non così tante. In campionato sono arrivati troppi passi falsi, ne usciremo solo continuando a lavorare come sappiamo”.