Lazio, buone notizie per Inzaghi. Felipe Anderson e Wallace in gruppo

Felipe AndersonFELIPE ANDERSON – E finalmente arrivò il giorno di Wallace e Felipe Anderson. Da oggi i due calciatori, assenti rispettivamente da fine luglio e da settembre, sono rientrati ufficialmente in gruppo. Sono a disposizione di Simone Inzaghi per il Derby del 18 novembre.

I MOTIVI DEGLI INFORTUNI

Wallace aveva riportato un trauma distrattivo al polpaccio sinistro nel match vinto della Lazio per 4-1 contro il Milan. Gli accertamenti diagnostici e strumentali ai quali si era sottoposto avevano evidenziato una lesione di secondo grado del gemello mediale del polpaccio sinistro. Più complessa la vicenda di Felipe Anderson. Uscito per un semplice fastidio muscolare nell’amichevole estiva contro il Bayer Leverkusen non ha praticamente più rivisto il campo.

LAVORO IN GRUPPO

Inzaghi quindi finalmente può sorridere. Lavora nel centro sportivo di Formello senza i nazionali (Strakosha, Lukaku, Milinkovic, Luis Alberto, Murgia, Jordao, Pedro Neto, Parolo e Immobile) ma i due titolari inamovibili dello scorso anno hanno svolto in gruppo tutto l’allenamento: riscaldamento, esercitazioni tecniche, partitella e lavoro atletico. Insieme a loro i calciatori rimasti a disposizione durante la sosta: Marusic, Lulic, Radu, Nani, Leiva, Patric, de Vrij, Crecco, Mauricio, Basta, Luiz Felipe e Palombi. Gli unici in infermeria sono Di Gennaro e Caicedo, entrambi alle prese con uno stiramento muscolare di primo grado.