Svezia-Italia, probabili formazioni e ultimissime: Zaza out, tocca a Belotti

italia SVEZIA-ITALIA, PROBABILI FORMAZIONI E ULTIMISSIME – Questa sera alle 20.45 alla Friends Arena di Stoccolma andrà in scena il primo atto della doppia sfida tra Svezia e Italia: in palio il pass per il Mondiale in Russia. Il commissario tecnico Ventura opta per il cambio modulo, passando ad un 3-5-2, più congruo alle caratteristiche dei giocatori. Out Leonardo Spinazzola e soprattutto Simone Zaza, che lascerà posto ad Andrea Belotti (in vantaggio su Eder per una maglia da titolare) La prima volta di Jorginho inizierà dalla panchina, spazio a un centrocampo ricco di quantità e qualità con Parolo, Verratti e De Rossi. Tribuna per El Shaarawy.

IN CASO DI PARITÀ

Per gli azzurri sarà fondamentale questa gara d’andata, soprattutto per i gol in trasferta. In caso di parità al termine dei 180 minuti, infatti, varrà la regola dei gol fuori casa. Nelle ultime cinque sfide contro gli scandinavi, gli azzurri sono usciti vittoriosi ben quattro volte, l’ultima delle quali allo scorso Europeo in Francia. Ritorno lunedì 13 a San Siro.

SVEZIA-ITALIA: LE PROBABILI FORMAZIONI

Svezia (4-4-2) – 1 Olsen, 16 Krafth, 4 Granqvist, 3 Lindelof, 6 Augustinsson, 17 Claesson, 7 S.Larsson, 8 Ekdal, 10 Forsberg, 9 Berg, 20 Toivonen (12 Johnsson, 5 Ollson, 14 Helander, 2 Jansson, 15 Durmaz, 13 Johansson, 19 Rohden, 22 Sema, 18 Svensson, 11 Guidetti, 21 Thelin, 23 Nordfeldt) All.: Andersson

Italia (3-5-2): 1 Buffon, 15 Barzagli, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 6 Candreva, 8 Parolo, 10 Verratti, 16 De Rossi, 4 Darmian, 9 Belotti, 11 Immobile (12 Donnarumma, 21 Spinazzola, 2 Zappacosta, 19 Rugani, 18 Jorginho, 5 Gagliardini, 20 Florenzi, 13 Bernardeschi, 7 Insigne, 22 Zaza, 17 Eder, 14 Perin). All.: Ventura.