Milan, Jankto e Badelj obiettivi per il centrocampo

MilanMILAN – In parallelo ai lavori per chiudere la pratica di rifinanziamento, necessaria a superare le “tagliole” della UEFA, il Milan lavora alacremente in sede di calciomercato. Come riporta il Corriere dello Sport oggi in edicola i rossoneri si rinforzeranno anche a gennaio.

OBIETTIVO BADELJ

Dopo il dispendioso mercato estivo non sono in cantiere spesi folli, anzi, ma la squadra verrà puntellata dove Montella ritiene necessario. E il punto debole della rosa rossonera edizione 2017-2018 è il centrocampo. L’idea è di aggiungere un altro giocatore dai piedi buoni: il metronomo croato della Fiorentina Badelj, vecchio pallino del tecnico milanista. Molto dipenderà dalla condizione di Lucas Biglia, apparso finora molto fragile e fuori dagli schermi della squadra.

ASSALTO A JANKTO

Non solo Badelj. Il Milan osserva con grande attenzione anche il calciatore della nazionale ceca Jankto. Il giocatore dell’Udinese, almeno per il momento, non sta confermando le prestazioni dello scorso anno, ragion per cui il suo acquisto potrebbe convenire anche alla società bianconera. L’obiettivo della dirigenza rossonera è di varare un nuovo centrocampo a tre tutto muscoli fosforo e fantasia: Kessie, Badelj; Jankto. Il Milan per la mediana guarda anche in Europa e precisamente a Dendoncker, calciatore in forza all’Anderlecht. Ma in questo caso si devono sborsare 17 milioni di euro, cifre da mercato estivo.