Inter, verrà anticipato a gennaio l’arrivo a Milano di Bastoni

BastoniBASTONI – Luciano Spalletti ha chiesto a Walter Sabatini di aumentare la profondità della rosa dell’Inter, in particolare nella zona centrale della difesa. Al momento a disposizione del tecnico di Certaldo ci sono solo Miranda, Skriniar e Ranocchia.

BASTONI A MILANO PRIMA DEL 19

Secondo quanto riporta l’edizione oggi in edicola di Tuttosport, piuttosto che lanciarsi in spese inutili e poco convincenti, non è da scartare la pista che porta ad Alessandro Bastoni. Il giocatore, di proprietà dei nerazzurri, ma in prestito all’Atalanta fino al 2019, potrebbe approdare al Suning Training Center già nel calciomercato di gennaio.

CHI E’ ALESSANDRO BASTONI

Alessandro Bastoni è nato Casalmaggiore il 13 aprile 1999. Ha svolto tutta la trafila nel settore giovanile dell’Atalanta dove ha esordito in Serie A nel corso della stagione 2016-2017. In estate, nel filone della tradizione di scopritore di talenti, Sabatini ha concluso con l’Atalanta un’operazione alla Caldara. Il calciatore, infatti, è stato acquistato per una cifra vicina ai 10 milioni più bonus concedendo al club di Percassi di tenerlo in prestito per le stagioni 2017-2018 e 2018-2019. Ma considerata la consistenza della spesa, gli ottimi rapporti tra le società e la necessità di un altro centrale per la rosa le cose possono cambiare. Tutto fa pensare che il prestito biennale verrà cassato in cambio di un cospicuo rimborso per il disturbo.